Il rispetto dei principi di trasparenza, autonomia e imparzialità

21Set
  • Atti amministrativi pubblicati sul sito
  • Compensi elargiti al segretario e ai capi area pubblicati come avviene in tutte le Amministrazioni pubbliche
  • Tutti i compensi pubblicati e portati a conoscenza dei tesserati
  • Contributi non a pioggia ma definiti con criteri preventivi e pubblicati
  • La struttura amministrativa non sottoposta al controllo politico
  • Provvedimenti e scelte imparziali e non finalizzati a pochi soggetti ( vedi delibera per le c.d. società storiche)
  • NO a conflitti di interesse a qualsiasi livello

 

Vogliamo un programma costruito dal basso e non imposto dall’alto: dai il tuo contributo, partecipa alla discussione scrivendo i tuoi consigli nei commenti qui sotto.

Un commento:

  1. mauro bolis 09/26/2016 at 22:22 - Reply

    Ok

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *